Modena Solidale

Richiedenti protezione internazionale ancora al lavoro per collaborare al decoro della città e inserirsi in modo costruttivo nel tessuto cittadino. Affiancati da diversi volontari e cittadini attivi del Quartiere 4,e coordinati dall'assessorato al welfare un gruppo di richiedenti asilo ha effettuato un intervento di pulizia dell' area circostante l' hotel Tiby. Da via Rangonipassando per via Rainusso fino a lambire via Emilia hanno raccolto rifiuti abbandonati, pulito il vicino parchetto e ritinteggiato i muri imbrattati da scritte.

Sabato 15 settembre famiglie, alunni e autorità alla primaria Don Milani  e alle Guidotti  Presenti gli assessori al Welfare Urbelli e alla Scuola Cavazza
Quale modo migliore di iniziare il nuovo anno scolastico che entrare in una scuola più accogliente e ridipinta? Se gli ambienti scolastici sono stati resi più belli grazie al lavoro volontario di genitori, cittadini attivi e richiedenti asilo accolti nei Centri di accoglienza straordinaria di Modena, che per settimane hanno lavorato fianco a fianco, l’impresa ha sicuramente un valore anche in termini di coesione sociale.

Extrapulita

Il progetto dedicato a ridare dignità alle fasce più deboli della società, alle persone emarginate, ai senzatetto, ai richiedenti asilo, a chi ha perso il lavoro, a chi vuole sentirsi utile nella propria città.

Contatti

Tel: 02.6611.4432
 

Please publish modules in offcanvas position.